Giubbe Rosse

Giubbe Rosse

anomalie nel paradigma

"Quando mutano i paradigmi, il mondo stesso cambia con essi. Guidati da un nuovo paradigma, gli scienziati adottano nuovi strumenti e guardano in nuove direzioni. Ma il fatto ancora più importante è che, durante le rivoluzioni, gli scienziati vedono cose nuove e diverse anche quando guardano con gli strumenti tradizionali nelle direzioni in cui avevano già guardato prima. Dopo un mutamento di paradigma gli scienziati non possono non vedere in maniera diversa il mondo in cui sono impegnate le loro ricerche".
Thomas S. Kuhn

DECOUPLING SOCIALE IN FASE AVANZATA. LA CHIAVE PER VINCERE? ORGANIZZARSI – Dalle manifestazioni al mondo parallelo

La società occidentale si sta ormai sfaldando in due grossi tronconi, un fenomeno che viene da lontano, ma che con la pandemia e la stretta autoritaria dei governi ha subito una forte accelerazione. La frattura sociale, il progressivo distacco di una parte della società dal blocco originario non è una scelta, ma la fatale conseguenza della crescente intolleranza del pensiero dominante verso ogni forma di pensiero non allineata e non assimilabile, l’inevitabile esito della negazione di una visione dialettica della politica, della scienza, della società. Preso atto che tale fenomeno è sempre più globale e probabilmente irreversibile, non resta che interrogarsi su come organizzare la resistenza e trasformarla nell’embrione di una nuova comunità capace di sopravvivere ai prossimi difficili anni attraverso reti interpersonali organizzate e ramificate sul territorio. Dire di no non basta più, in un’epoca in cui il dissenso non è più ammesso. Occorre dimenticare il passato e guardare avanti.