Giubbe Rosse

Giubbe Rosse

anomalie nel paradigma

"Quando mutano i paradigmi, il mondo stesso cambia con essi. Guidati da un nuovo paradigma, gli scienziati adottano nuovi strumenti e guardano in nuove direzioni. Ma il fatto ancora più importante è che, durante le rivoluzioni, gli scienziati vedono cose nuove e diverse anche quando guardano con gli strumenti tradizionali nelle direzioni in cui avevano già guardato prima. Dopo un mutamento di paradigma gli scienziati non possono non vedere in maniera diversa il mondo in cui sono impegnate le loro ricerche".
Thomas S. Kuhn

COM’ERA VERDE LA MIA COP26

Quello che occorre a chi governa il L’argomento che gli Stati Uniti e altri Paesi ricchi hanno sostenuto questa settimana è che l’obiettivo principale degli investimenti pubblici sul clima dovrebbe essere quello di trasformare i progetti climatici estremamente necessari in investimenti redditizi, assumendosi il rischio che le aziende private non sono disposte a correre per salvare il mondo. Il vero obiettivo della “transizione ecologica” non è mai stato ridurre le emissioni, bensì generare elevati rendimenti dalle attività a minori emissioni.

G20. LA SOLITA FIERA DELLA VANITÀ OCCIDENTALE

Quello che occorre a chi governa il mondo è un nuovo sistema economico, basato sulla sostenibilità ambientale. Servono investimenti colossali, la sostituzione delle filiere energetiche e produttive e dei modelli di consumo. Si recupera così, con nuovi immensi debiti “buoni”, contratti dagli Stati, dalle industrie e dai privati, un sistema di produzione e di consumo che assicura nuovi profitti, nuove rendite e nuove plusvalenze. Il controllo sociale rimane l’obiettivo condiviso: dal mondo finanziario occidentale e dalla Cina. Le libertà civili e politiche dell’Occidente post Rivoluzione francese sono strumenti inutili e pericolosi: il vincolo ambientale globale prevarrà su ogni risultato elettorale.

DRAGHI: IL NUOVO METTERNICH INVIATO DA WASHINGTON

Che cosa ha detto Mario Draghi al Global Solutions Summit 2021: a) Il globalismo è un paradigma irreversibile. Problemi e conflitti si risolveranno sempre più in futuro con soluzioni globali, pianificate dall’alto da organismi sovranazionali. b) Dobbiamo vaccinare tutto il mondo, ma solo con vaccini a mRNA. Vaccinarsi diventerà d’ora in poi un gesto abituale. c) Lo spazio della sovranità è l’UE. Nessun margine per il ritorno alle sovranità nazionali. d) Con la Cina si deve dialogare, ma anche esigere un allineamento spontaneo all’Occidente. Draghi si conferma non solo l’uomo di Biden, ma anche il novello Metternich: il pompiere venuto a spegnere definitivamente l’incendio sovranista in Italia. E, forse, in Europa.

Avaaz intima a YouTube di “ripulire” l’algoritmo per non dare spazio allo scetticismo climatico

Quando il “consenso scientifico” viene usato in maniera anti-scientifica per instaurare il ministero della verità e dettare l’agenda politica a stati e grandi corporation.